Domandi


Saremo noi ad associarci per lei evitandole di pagare le annualità vitalizie e fornendole i codici a barre EAN-13 di cui ha bisogno, niente più di quello di cui lei ha bisogno, e al prezzo più basso possibile.
La preghiamo cortesemente di leggere questa sezione di domande e risposte PRIMA DI contattarci affinché possiamo aiutarla a chiarire i dubbi che le possono essere sorti.
Noti che se dovessimo trattare tutti i problemi per telefono, avremmo bisogno di maggior tempo, maggior forza lavoro e conseguentemente questo avrebbe delle ripercussioni sul prezzo finale dei codici a barre, e quindi probabilmente il nostro prodotto non sarebbe più così competitivo.
Noti che normalmente questa sezione aiuta i nostri clienti a risolvere i loro problemi riguardo ai nostri codici a barre nel 95% dei casi.
MILLE GRAZIE!
Riceverà un nuovo codice a barre EAN-13, che non è mai stato utilizzato precedentemente, con una numerazione che le permetterà di inviare il suo prodotto in qualsiasi negozio del mondo (Coin, Carrefour, Amazon, ecc. ecc.), salvato in tre archivi identici, ma in formati diversi (EPS/PDF/JPG), che contengono il grafico con le barre.
Una volta ricevuto, dovrà solamente metterlo sull’etichetta di un suo prodotto affinché questi sia pronto per essere inviato ai negozi.
Nulla più. Senza registrarsi, associazioni, né nessun tipo di burocrazia.
Può farsi un’idea di quello che riceverebbe cliccando QUI.

Riceverà questo archivio universale compresso:
Facendo doppio click su di esso, potrà vederne il contenuto:

ANCHE, certificato di garanzia, Excel per l'assegnazione del prodotto + istruzioni per l'uso.
  1. Capisca che tipo di numero di codice a barre EAN-13 ha bisogno (veda l’aiuto di sotto).
  2. Compri le unità di cui necessita (Attenzione! Non sia stretto nell'acquisto. Si ricordi che potrà tenere da parte i codici non usati, questi sono validi a tempo indefinito, senza alcun tipo di costo aggiuntivo).
  3. Riceverà di solito il giorno stesso i codici a barre che le spettano, pronti per essere usati insieme all’istruzioni d’uso, certificato di garanzia e fattura di acquisto.
Dipende dal numero di prodotti e dalle diverse dimensioni del confezionamento.
Per esempio se lei vende tre tipi di olio in bottiglie da 1 e 5 litri, avrà bisogno di 6 numeri EAN-13 diversi.
Nel tessile o nel settore delle scarpe, avrà bisogno di uno diverso per taglia e colore.
In generale, per ogni prodotto diverso (anche se hanno lo stesso prezzo di vendita) corrisponderà un codice a barre diverso.
I prezzi sono posti chiaramente in ogni pacchetto. Guarda QUI.
Non compri il minimo indispensabile! Compri pensando che probabilmente nel futuro ne avrà ancora bisogno e li ha avrà già pronti e gratis.
Li potrà mettere da parte, visto che non hanno scadenza e tantomeno si pagano annualità. Studi dettagliatamente le nostre tariffe prima di comprare!
PAGAMENTO UNICO.
SÌ.
Lei avrà la libertà di comprarne uno, due o venti e risparmierà il 60-70% oltre ad evitare pagamenti annuali.
Riceverà i codici a barre in formato digitale chiuso e certificato, pronti per la stampa, la lavorazione del design o per la sua macchina etichettatrice.
Il suo prodotto potrà essere spedito negli stessi punti vendita di Coca-cola, Nestlé, o Zara, con lo stesso tipo di codici a barre, ma senza doverli pagare a vita.
Senza ombra di dubbio, NO.
L’organizzazione fanno pagare una quota d’entrata elevata e annualità a vita per assegnare alle aziende un numero radice che serve generalmente per codificare circa cento prodotti. Inoltre, non crea direttamente i codici a barre, ma sarà lei a doverlo fare o dovrà pagare qualcuno che le faccia il lavoro.
Se ha dei dubbi, legga gli statuti di questa associazione e si renderà conto che è un’associazione libera, volontaria e senza animo di lucro. NON OBBLIGATORIA.
Probabilmente se chiamerà le diranno che se non si affiderà a loro, andrà dritto all’inferno (la qual cosa ha senso dalla loro parte, visto che per ogni associato perso, non acquisiscono una somma intorno ai 4.000€). Speriamo che questa linea di condotta la faccia per lo meno meditare un po’ prima di contribuire con i suoi soldi agli eventi fastosi che l’organizzazione organizza ogni anno in Italia.
Le tariffe di associazione (minime) per l’anno 2021 sono di 300 euro come quota d’entrata ed una annualità di 95 euro per sempre . Totale, 395 euro subito e annualità di 95 euro (come minimo) a vita.
Non si può smettere di pagare le annualità, altrimenti non farà più parte dell’associazione e perderà i diritti sui numeri già acquisiti, che potranno così essere assegnati ad altri associati. Inoltre, le assegnano solamente un numero; lei sarà colui che dovrà fabbricarsi i codici in formato digitale.
Assolutamente NO.
Diciamo che lei sta entrando in un club elitista per ricchi, discretamente da una porta laterale che un socio le apre da dentro. Lei comprerà solo le unità EAN-13 di cui ha bisogno, niente più, senza pagare per l’edificio, per la rivista trimestrale o per gli auguri di Natale.
I corsi, eventi, celebrazioni, giornate, pranzi, merende e cene che "L'organizzazione" organizza con profusione non le costeranno un Euro, ma chiaramente non sarà mai invitato.
SÌ.
Chiaramente, non solamente nei grandi magazzini e catene di distribuzione più importanti del paese (Coin, Carrefour, Auchan, Leroy Merlin, Coop, ecc., ecc.) ma in qualsiasi paese del mondo, incluso Stati Uniti e Canada.
Solamente i numeri che si possono leggere sotto le barre.
Il codice a barre non presenta informazioni (previamente) su di lei, la sua azienda o il suo prodotto. Quando uno scanner legge le barre, si limita a introdurre nel computer i numeri senza errore e istantaneamente.
In realtà, il codice a barre sostituisce una persona che introdurrebbe i numeri a mano sul computer.
Quando ricevono i suoi prodotti, leggono il codice a barre, il computer salva il numero che ha letto e l’operatore assegna (a mano) a quel numero il nome di un prodotto, produttore e qualsiasi informazione che il programma richieda per gestire le vendite, prezzi, ordini e fatturazione.
Così in negozio, quando successivamente lo scanner leggerà il numero, automaticamente usciranno già sullo schermo tutte le informazioni relative a prodotto e produttore.
SÌ.
I prodotti fabbricati in Italia iniziano per 80, 81, 82 e 83. Ma… ATTENZIONE! Ci sono web nordamericane dove potrà ottenere codici EAN pagando in dollari. Sappia che le invieranno numeri che NON iniziano per 80, 81, 82 e 83, e conseguentemente non le serviranno a nulla.
Impossibile.
Ma sappia che se non dovesse essere soddisfatto, le daremo indietro l’intero importo della transazione, non appena ce lo chieda; senza discutere.
Finora non c’è mai successo (lavoriamo in questo settore da 32 anni) e speriamo che non ci succeda mai.
Sappiamo che molta gente non ha fiducia negli acquisti su Internet, ma il punto "soddisfatti o rimborsati" non lascia spazio a dubbi.
Questo punto rimarrà scritto e avrà forza contrattuale. Per lei, rischio zero.
Mediante carta di credito o debito, PayPal e bonifico bancario.

BONIFICO BANCARIO SOLO PER PACCHETTI DI 50, 100, 150, 300, 500 O 1000 UNITÀ.

IL CONTO BANCARIO DEVE PROVENIRE DA UNA SOCIETÀ; NON POSSIAMO AMMETTERE BONIFICO BANCARIO DA UN CONTO BANCARIO PARTICOLARE.

Istruzioni: 

1. Fare un bonifico bancario (SEPA):

IBAN: IE56 CITI 9900 5170 0631 39
BIC: CITIIE2X
Banca: Citibank
Indirizzo: 1 North Wall Quay, International Financial Services Centre (IFSC), Dublin 1, Ireland
Beneficiario: Global Barcodes
Importo: XXX €
Descrizione: Pacchetto di XXX codici per XXX prodotti

2. Invia una copia del bonifico a: vendita@codiceabarre80.com

3. Aspettare che il bonifico sia stato accreditato sul nostro conto; quindi invieremo i codici.


NO.
Il codice a barre EAN-13 è a priori indipendente dal prodotto che etichetta e contiene solamente l'informazione riguardo al numero che si può leggere sotto le barre. Non contiene nessun tipo di informazione riguardo la sua azienda, prezzo, stock o qualsiasi altra cosa.
Tutte queste informazioni verranno assegnate al codice in ogni negozio dove lei invierà il suo prodotto, la prima volta che lo riceveranno.

NO.
Qualsiasi persona può acquisirli a suo nome personale e poi utilizzarli come meglio creda.
Quasi nulla.
Se paga la mattina, li riceverà prima che finisca la giornata. Se paga il pomeriggio, la mattina seguente.
Potrà inoltre comprare sabato e domenica, ma tenga conto che il suo ordine sarà inoltrato il lunedì seguente.
Spero capisca che anche noi abbiamo una vita privata ed una famiglia da accudire!
Semplicemente collocarli sul suo prodotto, assegni ad ogni suo prodotto un codice a barre come meglio crede. Dopo di che potrà inviarli ai negozi, senza avere nessun tipo di problema.

ATTENZIONE, si ricordi che una volta che avrà assegnato un codice ad un prodotto, non lo potrà più cambiare visto che in ogni negozio vincoleranno il numero del codice ai dati del prodotto. Le raccomandiamo che si scriva e metta da parte in un foglio Excel le varie assegnazioni codice-prodotto.
NO.
Nessuno lo può fare, nemmeno l’organizzazione.
Non possiamo impedire che uno squilibrato prenda il suo prodotto dallo scaffale di un negozio, si annoti il numero di codice a barre per poi usarlo per i propri prodotti.
Fatta questa premessa, la vogliamo comunque tranquillizzare.
Generalmente non esistono pazzi così pazzi da affibbiare numeri di codici a barre duplicati ai propri prodotti, visto che essendo duplicato, non verranno poi accettati da nessun negozio: nel mondo ci sono molti stupidi, ma quando si tratta di soldi, tutti diventano improvvisamente più intelligenti!
Quindi, non si preoccupi.
Le numerazioni EAN non si duplicano e sì le possiamo garantire che i suoi codici saranno esclusivi.
NON lo faccia con una stampante da casa o d'ufficio.
L'inchiostro non è stabile e non durerà.
Compri una etichettatrice BROTHER, che non le costerà quasi nulla e il programma per saperla usare si impara in dieci minuti.
I codici EAN-14 per le sue scatole di cartone escono dalla stessa numerazione EAN-13 acquistata.
Servono per ricevere la merce in magazzino, e non per il punto vendita. Non sono obbligatori, ma le grandi catene (Coin, Carrefour, Auchan) li esigono.
Prego, clicca QUI per acquistare EAN-14.
Il codice QR integrato nel suo codice a barre si allaccia con la sua pagina web o con qualsiasi indirizzo internet di suo interesse che i suoi clienti possano visitare.

La pubblicità meno costosa ed efficace per dispositivi mobili; il futuro: QUI.
L'organizzazione a livello mondiale che si fa carico dell'assegnazione dei numeri presenta delegazioni in ogni paese che si fanno carico di assegnare i numeri (che cominciano con i prefissi assegnati al paese; in Italia l'associazione è Indicod e il prefisso è 80-83).
Ogni organizzazione locale ha piena libertà di fissare tariffe dell'associazione, annualità e condizioni, ma in realtà funzionano come una lobby monopolistica, visto che nessuna associazione permetterà a nessun membro che faccia parte di un'associazione di un altro paese.
Curiosamente, questo contravviene alle norme di libera circolazione di aziende nella Comunità Economica Europea, ma nessuno dice nulla.
Le tariffe d'associazione non sembrano seguire nessun filo conduttore comune, visto che varia da paese a paese senza tener conto del costo della vita. In Italia si richiedono 300€ più un'annualità di 95 euro da versare in anticipo e successivamente annualità vitalizie. In totale sono 395€ in un colpo solo, per il 2021.
In alcuni paesi come l'Italia, l'associazione è una istituzione privata, libera, volontaria e senza animo di lucro e quindi le sue quote sono esenti da Iva.
In altri, le quote sono soggette ad imposte ed il loro carattere è imprenditoriale.
In realtà, quando un impresario ha bisogno di etichettare i propri prodotti con un codice a barre, questa associazione gli fa pagare un canone elevatissimo ed una quota a vita, solamente per immettere il suo nome in un foglio Excel.
Nulla più. Successivamente informa il cliente dei numeri che può usare (100, 1000 o 10000, a seconda delle quantità di prodotti e la dimensione dell'azienda) e il loro lavoro è già finito.
SÌ, chiaramente.
Quando venne costituita nel 2002, nacque dall'organizzazione nordamericana ormai estinta UCC che assegnava numeri UPC negli USA.
A varie aziende che formavano parte dell'UCC vennero riconosciuti in tribunale i loro diritti su banchi di numeri, ottenendo il permesso a commerciare con questi e, di fatto proibendo a GS1 di assegnarli. Questi banchi di numeri sono quelli che si vendono per unità.
Sono pienamente riconosciuti dal sistema EAN, non hanno data di scadenza e sono accettati completamente da qualsiasi negozio di qualsiasi paese del mondo. Non c'è bisogno di dire che tutti gli anni se ne vendono a migliaia a piccoli imprenditori e impresari di tutto il pianeta che hanno bisogno solamente di etichettare pochi prodotti e che evitano in questo modo di mantenere con il proprio denaro e in modo continuativo, il più grande monopolio che si conosca nel mondo sviluppato. E di fatto, tutto questo avviene grazie alla passività dei politici nordamericani dove vengono applicate le più avanzate leggi antitrust del mondo.
"L'organizzazione" può contare in Italia con 45.000 affiliati. Per 95€ all'anno (quota minima) per associato, se ne conviene che guadagna moltissimo.
Altra cosa curiosa, deve risultare difficile riuscire a fare ciò tenendo in conto che come associazione senza animo di lucro non può avere benefici a fine anno...
Per questo motivo, organizza vari eventi fastosi dove invita la classe imprenditoriale più ricca d'Italia. Alcuni di loro, i più potenti, formano parte (senza stipendio) del Consiglio di Direzione. Nessuno sa come si è arrivati a questo stato di cose in cui un'organizzazione volontaria e privata appaia (per inerzia e per abitudine) agli occhi di tutti come se fosse ufficiale ed obbligatoria; si vedano gli statuti di questa associazione e ci si renderà conto che "L'organizzazione" e tutte le sue filiali, sono un'associazione privata senza appoggio governativo, né legislativo di nessun tipo.
C'è di più, se lei desidera prendere il codice a barre della lattina di Coca Cola Light da 33 cl. (giusto per menzionare un prodotto famoso), e utilizzarlo sui suoi prodotti, lei non sta commettendo nessun crimine; sta commettendo una stupidaggine, perché nel primo negozio dove cercherà di vendere il suo prodotto, le diranno che il codice a barre è già stato assegnato.
Non ha senso che un imprenditore che ha bisogno di 1, 2 o 10 codici a barre, forse solo una volta nella sua vita, debba pagare una quota a vita e a quote così elevate.
Inoltre, non è nemmeno vero. Per questo motivo siamo qui, da più di 40 anni.
Cominciammo negli anni '70 generando i primi codici a barre in film che si inserivano nelle lastre di stampa… che tempi!
Quei film avevano bisogno di una tolleranza di 5 micron di millimetri e per questo motivo c'era bisogno di una macchina da presa laser che costava un occhio della testa.
Oggi, son passati già 40 anni e tramite internet e le reti sociali tutto il mondo ha libero accesso all'informazione, non solo professionisti.
E quindi è molto più difficile riuscire a lavorare ancora in uno stato di monopolio.
  • Perché NON siamo una grande associazione. Siamo un business normale.
  • Perché lei per noi NON è un numero. È un cliente con nome e cognome. Ci potrà sempre chiamare e saremo lieti di aiutarla.
  • Perché l'aiutiamo a risparmiare varie migliaia di Euro.
  • Perché lavoriamo in questo settore da più di 40 anni e pensiamo di rimanervici, altri 40 per lo meno.
  • Perché siamo piccoli ma onesti.
  • Perché i nostri prezzi sono molto, molto convenienti. Come facciamo? Guadagnando poco e controllando i costi.
  • Perché siamo in Italia. Esistiamo fisicamente, non solo virtualmente, paghiamo le tasse, Irpef ed Iva, e contribuiamo allo sforzo generale nazionale.
  • Perché siamo rapidissimi; il 99% delle transazioni vengono effettuate il giorno stesso del pagamento.
  • Perché contribuisce a mantenere dodici posti di lavoro e a far sopravvivere le rispettive famiglie.
Grazie mille per aver letto questa sezione. Se poi deciderà di comprare da noi…. allora MILLE GRAZIE!
ASSOLUTAMENTE NO.
Non utilizzi la numerazione di questi codici EAN-13 come codice d'azienda.
Su Amazon (e in molti altri posti) le chiederanno il numero EAN dei suoi prodotti PRIMA che li invii. Dovrà dare loro il numero EAN di TREDICI DIGITI (il nome dell'archivio contiene solamente DODICI DIGITI; apra l'archivio JPG per vedere l'ultimo digito o digito di controllo e quindi invii questo dato). C'è di più…
Se introduce su Amazon solamente dodici digiti, otterrà un messaggio di errore, le diranno che la sua numerazione non è in regola con la normativa.
La risposta è SÌ, ma ad una condizione. Potrà ridurlo (fino al 70% più o meno) ma sempre in proporzione uguale di altezza e larghezza, perché se si distorcesse l'archivio, la lettura delle barre darebbe un valore diverso rispetto a quello iniziale.
Le raccomandiamo di non aprire l'archivio e che la riduzione la faccia usando un programma per disegnatori.
La risposta è SÌ, ma questa è decisamente l'operazione più rischiosa da farsi, visto che si deve aprire l'archivio EPS in Adobe Illustrator. Deve essere un esperto nel maneggiare questo tipo di programma e ha di fronte a sé due possibilità:

  1. Tappare con una cassa dei caratteri bianca la porzione di barre che desidera eliminare ed esportare di nuovo l'archivio in formato Adobe Illustrator EPS.
  2. Selezionare solamente le barre e ridurre la loro altezza IN VERTICALE ed esportare di nuovo l'archivio in formato Adobe Illustrator EPS.

Nessuna. Sono tracciati affinché non ci sia bisogno di nessun font durante il processo di stampa.

Se dispone di un telefono cellulare intelligente (iPhone o qualsiasi cellulare che utilizzi un sistema operativo Android), può scaricarsi qualsiasi tipo di applicazione gratuita che legga codici a barre (vada all'App Store per iPhone o su Android Market e cerchi: "codici a barre" o "barcode"). Una volta fatto questo, punti la macchina fotografica del telefono sullo schermo del suo computer dove è visibile il suo codice a barre e lo legga. La lettura deve darle lo stesso numero che vede sotto le barre del codice.
ATTENZIONE! Non presti attenzione al risultato di ricerca dell'applicazione. Controlli solamente che il numero sia corretto.
ISBN (dall'inglese: International Standard Book Number), è un numero di riferimento internazionale del libro, ed è di fatto un numero specifico, ed unico, assegnato ad ogni volume pubblicato, cosicché possa essere facilmente identificato a livello internazionale. Questo permette alle librerie e ai lettori di conoscere quale libro stiano acquistando, di cosa tratta, ed il nome dell'autore. E' un procedimento un po' noioso, ma abbiamo già fatto per voi il “lavoro pesante”, e ti mostreremo come fare per ottenerne uno. Di seguito troverete la procedura semplificata da seguire attraverso il sito degli USA, ma per chi volesse approfondire in merito alle spese da sostenere e all'iter da seguire in Italia, dovrà riferirsi al sito web http://www.isbn.it/.

1. Trova l'agenzia ISBN a te più vicina.
Apri il tuo browser e digita http://www.isbn-international.org/agency.
Clicca sul menù “-- select group agency --” per selezionare l'agenzia a te più vicina. Nella lista sono presenti virtualmente tutti i paesi del mondo. Seleziona il tuo Paese di appartenenza. Noi utilizzeremo gli United States per il nostro esempio.
Scopriamo che la nostra agenzia di riferimento è la “R.R. Bowker company”, nel New Jersey. Vengono inoltre elencati l'indirizzo, il numero di telefono e di fax, il nome del contatto, oltre all’e-mail ed al sito web.
2. Clicca sull'indirizzo URL. In un batter d'occhio verrai “trasportato” in un sito web davvero appariscente, dove imparerai tutto sul “cosa”, sul “perché” e sul “come” funzionano i numeri ISBN, ma stai attento a non rimaner abbagliato dal sito stesso.
Per il nostro scopo, andremo direttamente alle procedure su come ottenere in nostro numero ISBN.
3. Clicca sull'enorme pulsante arancione con su scritto “Get your ISBN TODAY” (Ottieni il tuo ISBN OGGI). Verrai indirizzato ad un'altra pagina, dove ti verranno esposte ulteriori informazioni sui numeri ISBN. Puoi decidere di leggere il tutto con calma, oppure di andare direttamente alla pagina specifica per gli acquisti.
Qui, potrai acquistare tanti numeri ISBN quanti ne avrai bisogno.
Importante: avrai bisogno di un numero ISBN per ciascuna delle versioni del libro che desideri pubblicare, incluse copie rilegate, tascabili, ePub, PDF, applicazioni, e le seconde edizioni.
4. Compila il modulo. Puoi acquistare il tuo ISBN anche prima di averne effettivamente bisogno, e quando sarà tempo di pubblicare, accedi al sito dell'agenzia e riempi il modulo e le informazioni richieste.
Nota che le informazioni riportate sono relative alle agenzie ISBN degli USA. I prezzi e le procedure varieranno dipendentemente dal tuo Paese di appartenenza. Comunque sia, il primo passaggio ti indicherà direttamente la giusta direzione.
5. Acquista il codice a barre ISBN QUI (inviaci il numero ISBN fornito da l'agenzia ISBN)